banner coronavirusIn ottemperanza al DPCM del 22/03/2020, con effetto dal 24 marzo 2020 e fino al 3 aprile 2020 questa istituzione scolastica rimarrà chiusa e opererà secondo  la modalità di lavoro agile, assicurando le attività indifferibili che richiedano la presenza fisica negli uffici.

Le eventuali esigenze degli utenti potranno essere soddisfatte a distanza, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, attraverso comunicazioni alla mail istituzionale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..  

I servizi erogabili solo in presenza, qualora richiesti,  sono garantiti su appuntamento tramite richiesta da inoltrare tramite mail.

0
0
0
s2sdefault

IMG 20200123 111541Con la riunione preliminare dei genitori sono ufficialmente iniziate le attività di due progetti Erasmus+ Azione Chiave 229. Si tratta dei due progetti approvati e finanziati dalla Commissione Europea per promuovere gli scambi di buone pratiche tra il nostro istituto ed altre scuole europee. Il Rapisardi-Da Vinci vanta una ventennale esperienza nella progettazione di gemellaggi internazionali e quest’anno i due progetti biennali coinvolgono 39 studenti delle classi II, III e IV degli indirizzi economico e tecnologico.
Le prime due mobilità all’estero sono imminenti e prevedono la visita alla scuola di Londra (febbraio) e di Budapest (Marzo)

Questi i nominativi degli studenti che hanno superato la selezione e che parteciperanno, a turno, alle mobilità transnazionali:

Progetto “E-nvironclusion”

GELAO MAURANTONIO II C Informatica e Telecomunicazioni
GENIO LEONARDO IV A Informatica
LOPIANO ANDREA SAVIO IV A Informatica
MOUNTAHI MOHAMMED IV A Informatica
GIAMBRA GIULIA ILENIA III A Turismo
INTORRE UMBERTO IV Turismo
BERTOLONE GIUSEPPE IV A Informatica
ZAMMUTO SIMONE II C Informatica e Telecomunicazioni
GIAMBRA SALVATORE II C Informatica e Telecomunicazioni
MESSINA TILDE II D Art.
GIACONE MIRIANA II A Turismo
FARIKI NAJWA II A Turismo
VIZZINI STEFANO II B Amministrazione Finanza e Marketing
BELLA ALESSIO III B Informatica
VENTURA ANTONIO II C Informatica e Telecomunicazioni
GIACONE GAIA III A Turismo

Progetto “Unity in DIversity”

RUSSO ROSARIO IV A Costruzioni, ambiente e territorio
CAGNINA CHIARA IV A Costruzioni, ambiente e territorio
MATRAXIA SIMONE III A Informatica
CHINA ANDREA IV B Informatica
BALACHIA GIULIANA III A Costruzioni, ambiente e territorio
GIANCANI NOEMI PIA II A Turismo
VULLO MATTEO IV A Costruzioni, ambiente e territorio
PRIVITERA DAVIDE IV B Informatica
GIUFFRIDA DAVIDE II C Informatica e Telecomunicazioni
AMICO CHIARA IV A Sistemi Informativi Aziendali
MARCA ALESSIA III A Sistemi Informativi Aziendali
ZAFARANA ALICE III A Sistemi Informativi Aziendali
VERDE CATALDO IV B Informatica
FASCIANA GIULIO IV A Costruzioni, ambiente e territorio
LA MARCA CRISTINA IV A Sistemi Informativi Aziendali
DONZELLA ROBERTO IV B Informatica
GIOIA MATTEO MARIA IV A Costruzioni, ambiente e territorio
LOMBARDO ANDREA II D Art.
RIGGI CALOGERO III B Informatica
MICCICHE' FEDERICO III B Informatica
IACONA SOFIA IV B Informatica
RIGGI GABRIELE IV A Informatica
MICCICHE' ALESSIA IV A Sistemi informativi aziendali

IMG 5594Il progetto “E-nvironclusion – Your environment, a European cultural heritage that includes you!”, coordinato dalla scuola superiore “IES Valle de Aller” Moreda (Spagna), ha come partners, oltre al Rapisardi-Da Vinci, le scuole “Európa 2000 Középiskola” (Budapest-Ungheria), Vilniaus r. Avižienių gimnazija (Vilnius-Lituania) e Thorildsplans gymnasium (Stoccolma-Svezia). Protagonisti saranno studenti di 15-17 anni che lavoreranno collaborativamente sui temi della tutela ambientale e dell’inclusione sociale. Con l’ausilio degli strumenti digitali (piattaforma eTwinning) e attraverso le visite alle scuole del partenariato, gli studenti svilupperanno una maggiore consapevolezza delle basi comuni europee e del patrimonio culturale esistente.

IMG 5616Il secondo progetto Erasmus+ dal titolo significativo “Unity in Diversity” vede l’attivo coinvolgimento del nostro Istituto in partnership con il NCG t/a Lewisham Southwark College (Londra-Regno Unito), e l’Instituto de Educaciòn Secundaria Cantabria (Santander-Spagna). L’inclusione comunque essa si manifesti (inclusione sociale, culturale, digitale ed economica), sarà il tema centrale del progetto. Ragazzi di età compresa tra i 15-17 anni si confronteranno su questa delicata tematica realizzando lavori cooperativi a distanza sulla piattaforma eTwinning e relazionandosi in modo diretto durante le mobilità all’estero. Obiettivi del progetto sono la promozione del rispetto della diversità, la creazione di un clima scolastico inclusivo, la riduzione dell’assenteismo scolastico e la formazione di società orientate alla valorizzazione dell’altro da sé. Tutti i docenti impegnati nei progetti europei e nei gemellaggi elettronici sperimentano strategie innovative per attivare nei giovani studenti processi di cittadinanza attiva anche nei contesti internazionali.

Questi i LINK alle scuole:

Progetto E-nvironclusion:

IES Valle de Aller  - Valle de Aller - Spagna

Europa 2000 Kozepiskola Budapest – Ungheria

Thorildsplans gymnasium Stoccolma Svezia

“Vilniaus r. Avizieniu gimnazija” Avižieniai- Vilnius - Lituania

Progetto Unity in Diversity:

NCG t/a Lewisham Southwark College

IES Cantabria (Spagna)

IMG 5613

IMG 5614

0
0
0
s2sdefault

WhatsApp Image erasmusE’ormai imminente la partenza per Londra per un gruppo di undici alunni dell’ITET “Rapisardi Da Vinci” appartenenti alle classi II, III e IV degli indirizzi economico e tecnologico. I ragazzi facenti parte del progetto Erasmus + “Unity in Diversity”, coordinato dalla Prof.ssa Colore Lucia che li accompagnerà insieme ai colleghi Prof.ssa Tiziana Fonti e Prof. Santo Lombardo, saranno ospiti del Southwark College di Londra insieme ai partners dell’Instituto de Educaciòn Secundaria Cantabria di Santander (Spagna) dal 22 al 29 febbraio.
Il tema oggetto di analisi e riflessione durante la mobilità nel Regno Unito sara’ l’inclusione digitale. Si discuterà in merito all’uso delle risorse digitali e su come queste possano contribuire a promuovere l’uguaglianza nell’ottica di una cittadinanza globale. Ci si confronterà sulle implicazioni di un uso consapevole e opportuno di internet e sul diritto che ogni individuo ha di avere accesso alle più aggiornate risorse digitali.
Ogni scuola partner realizzerà una presentazione sul tema oggetto della mobilità e tutti i prodotti verranno caricati in un’apposita pagina su eTwinning. A Londra verrà inoltre presentato un breve videoclip che avrà come oggetto il tema connesso con l’inclusione assegnato alle singole nazioni coinvolte nel progetto. La nostra scuola porterà un videoclip dal titolo “This is me” che affronta il tema dell’inclusione culturale e sociale. La mobilità a Londra costituirà una preziosa opportunità di crescita culturale e umana per i nostri alunni che comunicheranno con i loro pari usando la lingua inglese e conosceranno una delle città più belle e ricche di storia dell’intero panorama Europeo.

0
0
0
s2sdefault

borsadistudioCon Circolare n. 31 del 11/12/2019 sono state fornite a codesti Enti le indicazione procedurali finalizzate all'erogazione delle Borse di studio di cui al Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 63 - artt. 9 e 10 relative all’anno scolastico 2019/2020.
Tanto premesso, in considerazione delle diverse criticità manifestate al competente Servizio XII - Diritto allo Studio di questo Dipartimento da parte di diverse Istituzioni Scolastiche, CAF e singoli utenti in ordine alla piena compatibilità dei tempi previsti per il rilascio delle attestazioni ISEE 2020, da allegare all'istanza di partecipazione, col termine di scadenza per l’inoltro delle istanze previsto dalla citata Circolare, al fine di non pregiudicare il più ampio accesso da parte dei destinatari al beneficio previsto dalla normativa in oggetto i termini di cui alla richiamata Circolare n. 31 del 11/12/2019 di seguito elencati sono prorogati come segue:

  • Il termine (indicato al 10° capoverso) del 17 gennaio 2020, relativo alla presentazione della domanda di partecipazione da parte dei richiedenti il beneficio all’istituzione Scolastica, è prorogato al 07 febbraio 2020 (termine perentorio);
  • Il termine (indicata al 12° capoverso) del 31 gennaio 2020 entro il quale le Istituzioni Scolastiche dovranno trasmettere la documentazione alla Città Metropolitana o al Libero Consorzio Comunale, è prorogato al 21 febbraio 2020 (termine perentorio);
  • Il termine (indicata al 13° capoverso e al terzo punto del paragrafo relativo ai motivi di esclusione) del 28 febbraio 2020 entro la quale le Città Metropolitane e i Liberi Consorzi Comunali dovranno trasmettere allo scrivente Dipartimento l’elenco in formato EXCEL relativo alle studentesse e agli studenti frequentanti le scuole secondarie di secondo grado ricadenti nel proprio territorio, è prorogato al 20 marzo 2020 (termine perentorio).

Rimane confermato ogni altro contenuto della Circolare n. 31 del 11/12/2019.
Si allega il modello di domanda di accesso alla borsa di studio recante l’indicazione del 07 febbraio 2019 quale termine ultimo di presentazione.

0
0
0
s2sdefault
Vai all'inizio della pagina