cebCoding Educational Blocks

La classe quarta sezione A dell'indirizzo Informatica e telecomunicazioni, costituita da alunni fortemente motivati e particolarmente desiderosi di apprendere ed applicare le nuove tecnologie e desiderosi di confrontarsi con il mondo produttivo e testare le proprie abilità e competenze, hanno realizzato un progetto denominato C.E.B.

Il progetto nasce dall'esigenza di introdurre il coding nelle scuole di ogni ordine e grado e consiste nel coinvolgere le classi dei bienni di ogni istituto superiore e le classi terminali di istruzione inferiore nella realizzazione di ambienti interattivi in breve tempo senza l'utilizzo di saldatori e breadboard o complicate connessioni elettriche, la cui programmazione viene realizzata in modo visuale mediante l'utilizzo di "ardublock" (un plug in di Arduino).

Gli studenti hanno lavorato con impegno ponendosi come obiettivo quello di rispondere alla "Call for Schools" e di parteciparvi in prima persona come giovani makers.

L'idea

ceb3In tal senso, hanno progettato e realizzato un insieme di moduli elettronici, costituiti da sensori di vario tipo (luce, temperatura, display, etc...) , saldati a bordo di piccole schede inserite in contenitori, diversamente colorati, da loro progettati e realizzati, mediante stampa 3D, da interconnettere tra loro in maniera facilitata, mediante connettori , plug ad una unità centrale gestita da Arduino.

Il progetto comprende inoltre la descrizione hardware per la costruzione dei vari moduli, gli schemi elettronici e i files dei modelli 3d dei contenitori ed inoltre la documentazione delle varie esperienze didattiche da utilizzare anche come spunto per un uso autonomo.

E' stata scelta la via dell' "open source", sia per quanto concerne la parte hardware sia per ciò che riguarda le applicazioni software. Il motivo è dettato dall'esigenza di introdurre il coding nelle scuole ma di farlo mediante l'utilizzo di sistemi a basso costo, facilmente espandibili e autonomamente realizzabili, in modo che gli studenti di tutti i corsi di studio possano usufruire di varie risorse tecnologiche da utilizzare nell'ambito del coding e, relativamente agli indirizzi tecnici, dell'automazione e della robotica.

ceb2

laboratori scuole medie

Vai all'inizio della pagina